1892
WILLEM KÖLLING
impiegato delle poste in un villaggio olandese
DIEREN
ha deciso di impegnarsi nel commercio di biciclette, come uno dei primi a notare i vantaggi di questo nuovo veicolo. Inizialmente, Kölling vendeva biciclette importate dall'Inghilterra. Presto stabilì una collaborazione con un venditore in un negozio di ferramenta
RUDOLFEM ARENTZENEM

1902
I partner acquistarono nuove sale e iniziarono la loro produzione con il nome
GAZELLE

1920-1940
Negli anni 1920-1940 l'azienda era in costante crescita. Il mercato interno e la domanda internazionale sono in costante aumento. Ciò è dovuto anche al crescente mercato delle biciclette Gazelle in Indonesia, che all'epoca era una colonia olandese. Molte bici Gazelle sono sopravvissute fino ad oggi in Indonesia e sono oggetti ricercati dai collezionisti.

1935
La compagnia Gazelle introduce
IL PRIMO TANDEM
molto popolare negli anni prima della seconda guerra mondiale. Nell'anno della sua introduzione
600 TANDEM
VENDUTO UNA VOLTA


1937
L'azienda produce
LA PRIMA BICI ELETTRICA
progettato da Philips, alimentato da una batteria da 12V.

TEMPO DI GUERRA
Come molte altre compagnie olandesi, la guerra è un periodo difficile per Gazelle. Gran parte dell'attrezzatura di fabbrica viene smontata dall'occupante tedesco e trasportata in Germania.

Altre macchine furono fatte saltare in aria poco prima dell'arrivo degli Alleati.

1946
È disponibile
PRIMO
BICI POST-GUERRA
GAZELLE


1954
La gazzella divenne un'azienda pubblica e produsse una milionesima bicicletta.
1.000.000
bicicletta!


1959
Gazzella brevettata
PRIMO
MOZZO A 3 VELOCITÀ


1960
La gazzella crea biciclette che in aggiunta
FRENO A TAMBURO
nel mozzo anteriore hanno
MOZZO POSTERIORE A 3 VELOCITÀ
CON FRENO A TAMBURO,


che sono ancora in produzione oggi. Tuttavia, dopo aver rilasciato circa 45-50 mila le copie sono state interrotte a causa dei costi elevati.

1963
La società si fonde con Batavus di Heerenveen, ma la collaborazione non ha soddisfatto le aspettative di base e si è conclusa dopo 2 anni. A metà degli anni '60 Gazelle creò
DIPARTIMENTO DI BICI DA CORSA
nella fabbrica Dieren, dove abili artigiani producevano telai da corsa fatti a mano.

1964
Gazelle è stata la prima azienda olandese di biciclette a rilasciare

BICI PIEGHEVOLE

1966
La gazzella rilascia di nuovo
TANDEM
- più moderno e leggero. Nello stesso anno viene creata una bicicletta da 2 milioni.
VENDUTO
2.000.000 DI BICI


1968
La società acquisisce marchi di biciclette come Juncker, Simplex e Locomotief, nonché il noto marchio Moped Berini.

1971
La società acquisisce marchi di biciclette come Juncker, Simplex e Locomotief, nonché il noto marchio Moped Berini.

1980
La gazzella è stata la prima a creare
SERIE DI ASSALI CON CUSCINETTI A SFERA

1987
Tube Investments vende il suo reparto biciclette a Derby Cycles Corp. Questa società internazionale con sede a New York attualmente possiede il marchio di biciclette Raleigh, il produttore inglese di mozzi per biciclette Sturmey Archer, nonché noti marchi tedeschi di biciclette come Kalkhoff, Rixe, Winora e Staiger. All'epoca del più grande successo commerciale dell'azienda (intorno al 1980-85), Gazelle
DOTATO DI 35 PERSONE

1992
Il secolo dell'azienda coincide con l'uscita
8 MILIONI DI BICI
Nel centesimo anniversario della creazione della Gazzella, la principessa Margriet ha regalato alla compagnia
TITOLO REALE
(Reale).

1999
La società rilascia
10.000.000 BICI!
Gazelle attualmente
FUNZIONANTE 550 PERSONE
La gazzella è uno dei pochi produttori di biciclette di queste dimensioni che costruisce ancora la maggior parte dei suoi telai. Il 20% della produzione totale viene esportato in Belgio e nelle regioni limitrofe della Germania.

2001
Derby Cycles Corporation a causa di problemi finanziari ha venduto Gazelle a fondi di investimento olandesi.
PRODUZIONE ANNUALE
è attualmente in giro
380 MILLE ARTS
mentre la quota di mercato di Gazelle è intorno
30% di percentuale

2005
A ottobre 2005, Gazelle aveva prodotto un totale di
12 MILIONI DI BICI
e fino al 2008
UN ALTRO MILIONE


2010
Viene scelta la compagnia Gazelle
PIÙ AFFIDABILI
UN MARCHIO PER BICI IN EUROPA

secondo la rivista Digest Review di Reader

2011
La gazzella viene rilevata da
PON HOLDINGS
comproprietario di Caravelo e importatore del marchio Volkswagen nei Paesi Bassi.

2014
È tempo di un nuovo palcoscenico!
Al fine di creare spazio per un ulteriore aumento della produzione e dello sviluppo, Gazelle ne inizia un'altra
ESTENSIONE DI FABBRICA

3.IX.2015
Jego Wysokość
Sua altezza
KING WILLEM-ALEXANDER
ne apre personalmente uno nuovo
SALA DI PRODUZIONE
con una superficie sopra
7000 m2
in cui si trovavano le moderne linee di assemblaggio e la verniciatura automatica.

OGGI
Sua altezza
KING WILLEM-ALEXANDER
ne apre personalmente uno nuovo
SALA DI PRODUZIONE
con una superficie sopra
7000 m2
in cui si trovavano le moderne linee di assemblaggio e la verniciatura automatica.

contatto
L'importatore esclusivo di biciclette Gazelle in Polonia

ART&BIKES
ul. Długa 8
87-100 Toruń
NIP 956 202 54 87

social media
facebook
youtube
tweeter
instagram

vendita
+48 56 4000 444


servizio
+48 56 4000 444


cooperazione
+48 56 4000 444


ufficio
+48 56 4000 444


marketing
+48 56 4000 444


pagamenti e contabilità
+48 56 4000 444





pl · en · ru · cz · sk · it · ro · hu · et · lv · sl · no · sv · es ·

© 2022 | gazelle.pl | politica sulla privacy